Nonostante i guadagni e il continuo aumento del prezzo del Bitcoin, molti critici prevedono un potenziale scoppio di questa “bolla”.

Bitcoin (BTC) ha continuato a deliziare gli investitori poiché ha superato il prezzo di $ 41.000, un nuovo massimo storico e battendo i propri record precedenti

Secondo per CoinMarketCap, un Bitcoin Era ora vale fino a $ 41.934 al momento della scrittura e rappresenta un guadagno di oltre l’8,7% nelle ultime 24 ore.

Bitcoin continua a deliziare i suoi possessori e i nuovi investitori poiché gli ovvi guadagni di prezzo sono sinonimo di profitto, in particolare per coloro che hanno preso una posizione con la moneta in un momento precedente. Il rally del 2020 è stato principalmente attribuito alle migliori istituzioni di tutto il mondo che hanno acquistato la moneta, mentre l’attuale rally in corso è stato attribuito a un’impennata nell’acquisizione da parte degli investitori al dettaglio che temono di perdere questa corsa al rialzo.

Nonostante i guadagni e il continuo aumento del prezzo di Bitcoin, molti critici prevedono un potenziale scoppio della crescita che etichettano come una bolla. L’anticipazione di una correzione dei prezzi, tuttavia, non ha scoraggiato i nuovi investitori né ha spinto i vecchi a vendere i guadagni accumulati, una mossa che può seguire rapidamente le profezie di questi critici.

Impatto degli investitori al dettaglio sulla spinta del prezzo di Bitcoin a nuovi record

Indubbiamente, la maggior parte dei BTC in circolazione attualmente è nelle casse di meno del 5% degli investitori che hanno preso posizione in Bitcoin. Sebbene la maggioranza del 5% includa adottanti istituzionali e investitori individuali molto facoltosi, i dati degli scambi di criptovaluta incentrati sulla vendita al dettaglio rivelano che gli investitori al dettaglio hanno contribuito a spingere in modo significativo il prezzo del Bitcoin oltre il benchmark di $ 41.000

Il Revolut app ha riferito di aver registrato circa 300.000 nuovi clienti di criptovaluta negli ultimi 30 giorni mentre bitcoin ha testato livelli di prezzo nuovi e più elevati ed eToro ha notato che aveva il 61% in più di titolari di bitcoin unici il 4 gennaio rispetto a un anno prima e il 49% in più possessori unici di etere, un’altra valuta virtuale secondo a un rapporto della CNBC.

Con il mercato che appare affollato, gli analisti ritengono che anche se in questo momento c’è una correzione dei prezzi, la tendenza generale del bitcoin è rialzista.

“Ci sarà volatilità, che è naturale dopo i guadagni che abbiamo visto, ma la tendenza a lungo termine è chiara”, Simon Peters, analista di mercato presso eToro, ha detto alla CNBC. “Crypto si sta muovendo nel mainstream e sempre più investitori stanno aggiungendo esposizione.”

Ma in attesa che questa volatilità spingerà il prezzo di Bitcoin al di sotto dell’attuale supporto fissato a $ 41.000, la sfera delle criptovalute anticipa quanto in alto andrà questa corsa al rialzo.

Categories: Bitcoin